14/11/2016, 18:13

Christian, felix, recensione, autumn, leaves, me, again,



Recensioni-AUTUMN-LEAVES-ME-AGAIN!


 Recensioni da tutto il mondo di "Autumn Leaves, Me Again - Christian Felix" ( Fonte : Tunecore.com - Etichetta Leader di artisti indipendenti)



-      Voto 10/10 - " Musica dolce e romantica. Permette di rilassarti e goderti a pieno la giornata, posso ascoltarla con chiunque intorno a me, sono sicuro che non mi tirerà mai giù. Gli do 10 su 10, il testo mi fa sentire felice e rilassato! "
-      Voto 10/10 - " La parte strumentale del brano suona davvero bene, ma anche la voce è fantastica. La produzione è molto bella, adoro il tipo di vibrazioni che mi trasmette. Il testo è interessante ed è molto ben abbinato con la ritmica, in generale, credo che questa sia una grande canzone! " 
-      Voto 10/10 - " Onestamente penso che questo sound sia molto scorrevole, è molto rilassante e di gran qualità. Adoro il beat iniziale, così cullante e adoro come poi il Rock venga a galla nel seguito. La sua voce poi è incredibile! " 
-      Voto 10/10 - " Il suono di questo brano è grandioso, riesco a percepire ogni singola parte e strumento. Penso che la voce ci stia molto bene in combina con una produzione ben eseguita. In sintesi, mi piace davvero tanto questo pezzo, mi trasmette delle grandi vibrazioni! "   
-      Voto 9/10 - " Bello e luminoso l’intro con il piano. La batteria all’ingresso poi gli da quel carico in più di energia insieme alla comparsa di una chitarra elettrica scalciante e dinamica, che teletrasporta il brano su un’altra vibrazione. La voce è eccentrica, ma velocemente ritmata e molto "cool". In particolare, penso che la profondità della voce del cantante dia al brano un tocco ancor più intrigante."  
-      Voto 9/10 - " L’intro di questa canzone è davvero emozionante e pieno di melodia, racchiude in sé giusti ed interessanti toni. La voce è distintiva, ricca e forte. Il testo è molto originale e ben inserito nel contesto musicale grazie alla rapida variazione di ritmi strumentali. L’artista è creativo e talentuoso, questa canzone può piacere a tutti!"  
-      Voto 9/10 - " Il riff di pianoforte all’inizio è incredibile. Gli altri strumenti che si aggiungono dopo sono semplicemente incredibili. La batteria è incredibile, la strumentale è incredibile, la voce è davvero incredibile. Tutto questo brano è semplicemente incredibile, mi sembra di essere catapultato negli anni 80-90 ! "  
-      Voto 8/10 - " Belle dinamiche, mi piace come il brano si evolve e soprattutto la voce del cantante. Trovo che la strumentale accompagni perfettamente il cantato, il che produce una sorta di atmosfera rilassante e dalle buone vibrazioni. La produzione è eccellente, personalmente la mia parte preferita è la batteria, credo dia un tocco speciale all’intero brano."  
-      Voto 8/10 - " L’inizio della canzone è veramente dolce e delicato per poi aggiungersi ad un beat più dinamico. Il brano sembra rimanere raffinato per tutto il tempo, ma dalla seconda metà la voce inizia a sviluppare di intensità in maniera affascinante. La produzione è buona. "   
-      Voto 8/10 - " Mi piace davvero tanto come il beat iniziale evolve, la sua voce si fonde benissimo con il tema del brano, infestandolo di ottime vibrazioni. La produzione è stata eseguita da professionista, suona molto bene. Potrebbe risultare un eccessivo echo nel brano, ma personalmente mi ha preso molto! "   
-      Voto 7/10 - " All’inizio la canzone ha quel non so che di criminale, poi dal minuto 1.47 mi ha definitivamente steso! Questo brano merita di trovarsi in cima alle classifiche Billboard! Poi dopo il minuto 2.30, ho dovuto togliermi le cuffie perché i miei timpani sono stati arrestati e ammanettati dalle capacità suggestive di questo artista! Grazie del tuo tempo Chris! "    
-      Voto 7/10 - " Semplicemente amo l’introduzione, la forte linea di basso e la chitarra pulita, ti fa sentire vivo fino all’arrivo della sua voce. In genere non amo brani con un certo tipondi impostazione vocale, ma in questo caso potrei ascoltarlo per ore. Niente male! "    
-      Voto 7/10 - " Adoro l’escalation di questo pezzo nell’introduzione, è uno di quei brani che metteresti in un film,ni testi sono memorabili e il ritmo è molto eccitante! Un brano molto rilassante! " 
-      Voto 7/10 - " Veramente un ottimo e rilassante pezzo, con un’evoluzione dai toni intriganti e "cool" . Le chitarre e la batteria sono stati progettati in maniera epica, raccomanderei questo brano a negozi e ristoranti perché è davvero molto romantico."
29/08/2016, 18:09

tour, christian, felix, album, inmyroom, indie, rock, shark, it, british,



Première-dell’-In-My-Room-Tour-2016-17


 24 Settembre è la data da segnare.



Ad un paio di mesi dall’uscita di "IN MY ROOM : THE BEGINNING" , il fresco album dell’ Indie Rocker CHRISTIAN FELIX, finalmente siamo pronti ad assaggiare un menù live ricco di aspettative. Ci si aspetta qualcosa di giovane ed affascinante, coinvolgente, data la formazione che il ventenne ha ingaggiato per accompagnare i suoi show.nLa prima portata la vedremo al Deja Vù di Sant’Egidio alla Vibrata, luogo sacro in Abruzzo per la scena Indie. Nel ranking dei brani più in voga , tra i primi dati raccolti, sembra che IT WASN’T TOO LATE e SHARK siano i big che il pubblico aspetta. Vi attendiamo lì, in prima fila, per vedere quello che potenzialmente sembra essere un Italiano più British ed unico nel suo campo. 
Ore 23, in quel di Sant’Egidio! 
01/06/2016, 12:53

album, christian, felix, inmyroom, beginning



In-My-Room-:-The-Beginning


 Il 1 Giugno 2016 esce su tutte le piattaforme digitali il debut - album solista del ventenne indie rocker Christian Felix .



Scritto, suonato e prodotto interamente dall’autore, questo album è il risultato di un anno di immersione musicale e flussi di idee raccolti tra i vari generi del rock . Un equilibrio graffiante tra il passato ed il presente con la presenza di due curiosi interludi experimental - dance, dettati dalla voglia del compositore di aggiungere un tocco di stravaganza all’opera. Partendo dalla sonorità completa di dolcezza e disperazione in Autumn Leaves Me Again , si passa per il richiamo ad una nuova musica anni ’80 in I’m Elson. Fra le diverse tematiche del lavoro Flowers & Bones e It Wasn’t Too Late si contrappongono l’un l’altra ( la prima esprimendo una rabbia liberatoria, la seconda scatenandone una oscura) mantenendo in comune elementi chiave quali una batteria spinta, ritmata ed una chitarra degna di un british rocker con il crunch a tutto volume. Lo si può definire un gran bel piatto, pieno di sentimenti ed istinti o se volete, un audace e potenziale nuovo rock . Autentico, Semplice ed Impulsivo. 
Track List :
1 - Autumn Leaves , Me Again
2 - I’m Elson
3 - This Song Is Called Veronica
4 - HBD ( interlude 1 )
5 - Face Lessons
6 - Flowers & Bones
7 - It Wasn’t Too Late
8 - Gabriel ( interlude 2 ) 
9 - Shark 
10 - Undiscussed Desire
Disponibile su : Spotify , Youtube , Shazam, Itunes, Apple Music, Tidal e altre 150 piattaforme



1


facebook
twitter
gplus
© 2016 Christian Felix
Create a website